Città Meridiane, il Web Magazine da sfogliare

Città Meridiane, il Web Magazine da sfogliare

Per la rubrica  Quattro Chiacchiere tra Blogger  oggi sono lieta di ospitare Rosalia di Città Meridiane.

Insieme a Michele, l’altra metà del blog, ed al dolcissimo Otto, un meraviglioso Bovaro del Bernese, Rosalia accompagna ormai da anni i lettori alla scoperta delle bellezze italiane ed estere.
Benvenuta Rosalia, giornalista e fine penna del Blog Città Meridiane!

Città Meridiane

Definirvi soltanto un blog è riduttivo.

Travel blog, dog travel blog, magazine sono solo alcune delle definizioni che mi vengono in mente quando penso a Città Meridiane.
In questi cinque anni di vita i lettori hanno visto la vostra creatura arricchirsi di contenuti e rubriche, cos’è oggi Città Meridiane?

Ci piace definire Città Meridiane come un grande contenitore di tutte le nostre passioni e le nostre esperienze. Perché, nato quasi sei anni fa come blog quindi un diario di viaggio, oggi può essere considerato un vero e proprio web magazine da sfogliare pagina dopo pagina, con argomenti diversi che vanno da quello che ne costituisce la spina dorsale, il viaggio con il cane di grossa taglia, ai suggerimenti su dove dormire e dove mangiare e a quali libri portarsi in vacanza, fino alla valigia virtuale di Stilinviaggio, alle interviste di Incontri e alla presentazione di realtà locali su InVetrina. E a breve ci sarà un’altra bella e interessante novità per coinvolgere sempre più i nostri lettori, ma fermiamoci qui evitando di spoilerare…

Città Meridiane

Il vostro blog nasce come dog travel blog.

Viaggiare con un cane di grossa taglia non è facilissimo eppure con i vostri viaggi lungo lo stivale siete la dimostrazione che non è un’impresa. Otto testa con voi le strutture dog friendly. Negli anni quanto è cambiato l’approccio delle strutture ricettive verso gli ospiti a quattro zampe? 

I nostri giri con Otto sono cominciati esattamente quattro anni fa, ma con un cane di media taglia, il nostro amatissimo Golden Retriever Arturo che è stato nostro compagno di vita e di viaggi per ben sedici anni, abbiamo cominciato a esplorare Italia ed Europa sin dal 2000. Dunque possiamo raccontare oltre 20 anni di esperienze e possiamo anche affermare che nel tempo, soprattutto sul nostro territorio nazionale, l’ospitalità nei confronti dei nostri amici a quattro zampe è di gran lunga migliorata: molte strutture ricettive aprono i loro spazi ai pelosetti spesso riservando loro anche un benvenuto speciale.

Bovaro Bernese

Città Meridiane parla pugliese e non mi riferisco alle vostre origini, anche se è bene ricordare che in Puglia ci siete nati e ci abitate.

Una buona sezione del vostro blog racconta la Puglia e lo fa allontanandosi dalla solita narrazione che riduce la nostra regione a pizzica, mare e trulli.

Sto parlando del progetto #258PaesidiPuglia. Qual è l’obiettivo che vi siete prefissati con questo viaggio attraverso la regione?

Gli obiettivi sono essenzialmente due. Il primo è quello di di trasmettere non solo il nostro patrimonio di monumenti e di storia, ma anche di far vivere a chi legge le atmosfere, gli odori, i sapori, i paesaggi, i colori e il calore di realtà da gustare con tutti i sensi.

Il secondo è quello di creare una guida per tutti coloro che vogliono scoprire le bellezze della nostra terra insieme al loro cane, anche ingombrante. Infatti il progetto #258paesidipuglia è essenzialmente rivolto a questo target e fornisce itinerari ad hoc con suggerimenti su tutti i luoghi che è possibile frequentare con i quattro zampe.

Città Meridiane

Masserie, dimore storiche, cascine, tende glamour, bubble hotel per dormire sotto le stelle, torri in riva al mare sono solo alcune delle tipologie di alloggi che avete provato in compagnia del fido Otto e di cui parlate nella sezione Sogni d’oro.

La ricerca di luoghi insoliti in cui alloggiare è un elemento essenziale nell’organizzazione dei vostri viaggi?

Nell’organizzare i nostri viaggi partiamo sempre dalla scelta di dove alloggiare. Per noi non solo è fondamentale farlo prima perché dobbiamo verificare se accettano i cani ma facciamo ruotare proprio tutto il viaggio intorno alle strutture. In pratica, partendo da dove si dormirà, si approfondisce la zona tutt’intorno e si stabilisce l’itinerario.

Città Meridiane

Rosalia, chiunque segua il vostro blog ed i canali social sa che hai una grande passione per la moda e per gli accessori.

Nel tuo tempo libero realizzi anche monili. Non poteva perciò mancare Stilinviaggio, una rubrica che coniuga il tuo amore per i viaggi con oggetti e capi pensati appositamente per i viaggiatori. Mi elenchi tre oggetti senza i quali non ti separi mai in viaggio?

Le mie passioni per la moda e i monili handmade nasce da molto lontano, dai tempi in cui ero studentessa universitaria a Milano, città in quegli anni capitale mondiale del fashion grazie a stilisti come Armani, Versace, Ferrè, Krizia e molti altri. Per cui mi è sembrato naturale inserire sin dall’inizio una rubrica dedicata allo stile, che accompagna ognuno di noi in qualunque viaggio a partire da quello quotidiano della vita.

Città Meridiane

Cosa porto sempre con me? Comode sneakers per trekking anche urbani, uno o più foulard con il doppio compito di riparare la mia delicata gola e dare un tocco di colore al look e un gioiello di volta in volta diverso che diventa il simbolo identificativo di ogni viaggio. E’ partita proprio così una delle nostre collaborazioni più belle, quella con GrandTour Collection, che per ogni viaggio ci mette a disposizione un bijou che si raccorda al territorio visitato e al tema che è quello del vino.

GrandTour Collection

Una delle rubriche più recenti su Città Meridiane è ViaggidiVini, uno spazio in cui raccontate le cantine non solo come luoghi di vinificazione ma anche come location in cui vivere esperienze e pernottare cullati dalla quiete della natura.

Nell’era covid un turismo di contatti umani e di emozioni è la chiave di volta per far ripartire il settore? Vino e turismo sono sempre di più un binomio perfetto?

ViaggidiVini è proprio la rubrica in cui collaboriamo con il brand GrandTour Collection e in cui raccontiamo le cantine dove si possono fare diverse esperienze, dalle degustazioni alla possibilità di trascorrervi una vacanza a diretto contatto con la natura e con il lavoro di produzione. Anche in questo caso abbiamo voluto dare spazio a una nostra passione, quella per il vino (sono una sommelier mancata ma non è detta l’ultima parola), e nello stesso tempo a un trend molto attuale che vede il turismo tra vigne e cantine sempre più richiesto. Nel nostro caso con l’aggiunta della possibilità di portarsi dietro il proprio cane!

Campi di Lavanda

Grazie mille Rosalia per esserti raccontata in questo spazio. E speriamo di poterci scambiare un po’ di chiacchiere davanti ad un calice di vino nella nostra bella Puglia il prima possibile.

Seguite Città Meridiane anche sui loro canali social!